I migliori modelli ed i trend 2014 2015 per le Vasche Idromassaggio


Partendo dallo stile il trend delle vasche idromassaggio per il 2014-2015 si individua principalmente in due tipi di design: il “minimal” e il “muscolare” con forme vasca che inseguono le linee di forza del getto e del corpo umano. Nel segno del “minimal” la scelta Treesse di proporre bocchette a scomparsa che non rovinino la purezza del design: è l’esclusiva Ghost System della serie Fusion.

vasca blu bleu

Dalla Blubleu di San Vito al Tagliamento abbiamo moltissime proposte colore addirittura 192 tinte tra cui scegliere per ben inserire l’angolo di piacere nel modo più armonico all’interno dell’arredamento di casa (modelli Shiva‘ (in foto), Yuma Line e Yuma Stile).
Soluzioni innovative in tema di spazio vengono dalle vasche sghembe ormai disponibili presso tutti i produttori e da soluzioni integrate come quella studiata da Hafro per la serie Sensual in cui vasca airpool, lavabo e capiente cassettiera si fondono con eleganza.

hafro_sensual

Un unico punto sembra ancora poco considerato dai produttori: l’esigenza di una vasca idromassaggio freestanding di aspetto romantico. Chi ama i modelli vintage con piedini in ghisa ha ben poca scelta nel campo delle bollicine: i fan del retrò alla ricerca di vasche vintage devono rinunciare all’idromassaggio a meno di non ricorre al modello Yuma Style di Blubleu o al modello Muse Iacuzzi che, se pur non può definirsi un modello in stile, tuttavia ha una forma a tazza che posta in freestandig non sfigura all’interno di un contesto romantico.

jacuzzi_muse

Tutte le case produttrici propongono infine una differenziazione di modelli pensati in funzione delle tante preferenze di godimento da parte del consumatore. Si pensi in particolare ai modelli living che si prestano a fare dell’idromassaggio un momento conviviale in spazi chiusi ma anche aperti con effetto minipiscina.
Sul piano della durabilità e della tecnologia vediamo ora i materiali. Se la “Pietra Luce” è ancora appannaggio della vasca classica, i sistemi idro più avanzati utilizzano il Corian come la serie Aura Jacuzzi, o utilizzano il Natural Stone come nella serie Sorgente sempre di Jacuzzi. Il Quaryl è invece un materiale esclusivo che combina quarzo e acrilico per superfici a spigolo vivo e viene impiegato per la serie Squaro di Villeroy e Boch.

Nella medesima logica ha operato Teuco che ha messo a punto e utilizza in esclusiva un materiale di nuova concezione realizzato a partire dall’acrilico di cui è sempre stata leader di settore: il Duralight.
Attenzione all’esperienza sensoriale dell’idromassaggio è posta dai dispositivi per la cromoterapia e l’aromaterapia. È questo il caso delle vasche idromassaggianti termali My Therme Treesse, con possibilità di utilizzare e dosare a capriccio una varietà di oli essenziali.


 

 

vasche_treesse

 

Molti produttori hanno inserito nei propri modelli sistemi stereo bluetooth integrati tanto più efficaci dove particolare cura viene riservata alla silenziosità delle pompe. È questo il caso del sistema Hydrosilence di Teuco. Per poter contare su una temperatura che non si raffreddi durante il prolungarsi del massaggio ecco il riscaldatore integrato offerto ormai da ogni brand insieme alla sanitizzazione automatica. Sono infine da citare le soluzioni che consentono di restare completamente immersi: il troppopieno a sfioro di Jacuzzi e le vasche a sfioro in cui l’acqua è invitata a debordare all’esterno per essere ricatturata in una fuga perimetrale (Treesse).

kalima_albatros

Vi sono differente soluzioni tecnologiche per il dispositivo massaggiante delle classiche bocchette whirpool: si vedano le bocchette con movimenti rotanti di Jacuzzi (serie Aura), i minigetti shiatsu (32 minigetti nella serie Muse di Jacuzzi), getti piatti per effetto linfodrenante (Kalima di Albatros) e getti che combinano idromassaggio e ultrasuoni con il dispositivo Hydrosonic di Teuco. Vi sono poi le bocchette airpool e blower che immettono aria calda magari ozonizzata producendo bollicine rilassanti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *