I migliori modelli ed i trend 2024 per le Vasche Idromassaggio

Partendo dallo stile il trend delle vasche idromassaggio per il 2024 si individua principalmente in due tipi di design: il “minimal” e il “muscolare” con forme vasca che inseguono le linee di forza del getto e del corpo umano. Per tutti coloro che non hanno la possibilità, per motivi di spazio, di montare una vasca idromassaggio e non vogliono rinunciare ad un’area benessere nel bagno ci sono anche le docce idromassaggio che stanno riscuotendo un buon successo.

Nel segno del “minimal” la scelta Treesse di proporre bocchette a scomparsa che non rovinino la purezza del design: è l’esclusiva Ghost System della serie Fusion

Treesse Fusion Spa 231 è una bellissima vasca ovale da 230 cm x 180 alta 67 cm, entrano comode 4 persone. EOS 160 è una vasca circolare piu’ piccolina dal diametro da 160 cm fuori terra dotata di idromassaggio con jet airpool di grande efficacia.

vasca blu bleu

Dalla Blubleu di San Vito al Tagliamento abbiamo moltissime proposte colore addirittura 192 tinte tra cui scegliere per ben inserire l’angolo di piacere nel modo più armonico all’interno dell’arredamento di casa (modelli Shiva’ (in foto), Yuma Line e Yuma Stile).

busco-manhattan

busco-manhattan

Busco ha in catalogo il modello Manhattan rettangolare , una vasca idromassaggio fuori terra dalle linee nette e squadrate realizzata in materiale acrilico/abs, rinforzata in vetroresina con la struttura portante in acciaio . La vasca misura 180 x 140 cm, può dunque ospitare comodamente due persone. Possiede 8 getti idromassaggio , ma è possibile acquistare come optional l’idromassaggio plantare, con altri getti posti in fondo alla vasca.

tresse-fusion-spa

Soluzioni innovative in tema di spazio vengono dalle vasche sghembe ormai disponibili presso tutti i produttori e da soluzioni integrate come quella studiata da Hafro per la serie SENSUAL in cui vasca airpool, lavabo e capiente cassettiera si fondono con eleganza. Disponibile in tante misure da 180, 190, 220 e 250 cm di lunghezza. Cromoterapia e cuscini come accessori.

hafro_sensual

Un unico punto sembra ancora poco considerato dai produttori: l’esigenza di una vasca idromassaggio freestanding di aspetto romantico.

Chi ama i modelli vintage con piedini in ghisa ha ben poca scelta nel campo delle bollicine: i fan del retrò alla ricerca di vasche vintage devono rinunciare all’idromassaggio a meno di non ricorre al modello Yuma Style di Blubleu o al modello Muse Iacuzzi che, se pur non può definirsi un modello in stile, tuttavia ha una forma a tazza che posta in freestandig non sfigura all’interno di un contesto romantico. Jacuzzi in catalogo ha inoltre moltissime vasche idromassaggio da esterno, sia da incasso che free standard.

jacuzzi_muse

Tutte le case produttrici propongono infine una differenziazione di modelli pensati in funzione delle tante preferenze di godimento da parte del consumatore. Si pensi in particolare ai modelli living che si prestano a fare dell’idromassaggio un momento conviviale in spazi chiusi ma anche aperti con effetto minipiscina.

Sul piano della durabilità e della tecnologia vediamo ora i materiali. Se la “Pietra Luce” è ancora appannaggio della vasca classica, i sistemi idro più avanzati utilizzano il Corian come la serie Aura Jacuzzi, o utilizzano il Natural Stone come nella serie Sorgente sempre di Jacuzzi. Il Quaryl è invece un materiale esclusivo che combina quarzo e acrilico per superfici a spigolo vivo e viene impiegato per la serie Squaro di Villeroy e Boch.

Nella medesima logica ha operato Teuco (nel frattempo l’azienda è fallta) che ha messo a punto e utilizza in esclusiva un materiale di nuova concezione realizzato a partire dall’acrilico di cui è sempre stata leader di settore: il Duralight.

Attenzione all’esperienza sensoriale dell’idromassaggio è posta dai dispositivi per la cromoterapia e l’aromaterapia. È questo il caso delle vasche idromassaggianti termali My Therme Treesse, con possibilità di utilizzare e dosare a capriccio una varietà di oli essenziali.

GLASS 1989 ha in catalogo MAWI, una vasca idromassaggio da centro stanza rettangolare. Può essere incassata, misure 201×176 H 62 oppure installata fuori terra
in appoggio cm 211×220 . Di serie luce/cromoterapia, funzione bluetooth per la connessione di musica, zona relax con 4 cuscini in poliuretano morbido. Come optional rubinetteria, riscaldatore dell’ acqua e luce led perimetro vasca.

 

 

vasche_treesse

 

Molti produttori hanno inserito nei propri modelli sistemi stereo bluetooth integrati tanto più efficaci dove particolare cura viene riservata alla silenziosità delle pompe. È questo il caso del sistema Hydrosilence di Teuco. Per poter contare su una temperatura che non si raffreddi durante il prolungarsi del massaggio ecco il riscaldatore integrato offerto ormai da ogni brand insieme alla sanitizzazione automatica. Sono infine da citare le soluzioni che consentono di restare completamente immersi: il troppopieno a sfioro di Jacuzzi e le vasche a sfioro in cui l’acqua è invitata a debordare all’esterno per essere ricatturata in una fuga perimetrale (Treesse).

kalima_albatros

Vi sono differente soluzioni tecnologiche per il dispositivo massaggiante delle classiche bocchette whirpool: si vedano le bocchette con movimenti rotanti di Jacuzzi (serie Aura), i minigetti shiatsu (32 minigetti nella serie Muse di Jacuzzi), getti piatti per effetto linfodrenante (Kalima di Albatros) e getti che combinano idromassaggio e ultrasuoni con il dispositivo Hydrosonic di Teuco. Vi sono poi le bocchette airpool e blower che immettono aria calda magari ozonizzata producendo bollicine rilassanti.

bossanova grandform

Bossanova di Grandform è una vasca idromassaggio da incasso piuttosto spaziosa che misura 185 x 120 cm. E’ disponibile nella versione base o con accessori che vanno dalle casse amplificate alla cromoterapia. Altri optional includono i pannelli in acrilico, può essere montata anche fuori terra, i cuscini, la cascata, la rubinetteria.

Vasche idromassaggio per bagni piccoli

Il vostro sogno è quello di comprare una vasca da idromassaggio ma la grandezza del vostro bagno non ve lo permette, è troppo piccolo. Prendete il metro, misurate, spostate tubi, lavello, togliete il bidet ma non c’è niente da fare anche perchè in 2 metri quadri è difficile mettere una vasca.

A questo però ci ha pensato la Whirlpool con una speciale vasca da idromassaggio. In pratica si va a sostituire al lavandino, in questo modo si libera spazio utile per incastrare la vasca da idromassaggio.

La foto è piu’ esplicativa di qualsiasi descrizione. Si tratta di una coppia di lavandini gemelli in grado di sollevarsi, integrarsi sulla parete dove si trovano mensole e specchio e svelare così una vasca idromassaggio panoramica con, tra le altre cose uno schermo lcd Oled.

Si chiama Whirlpool Sub-Tub ed è un progetto firmato da Helena Bueno e Heinz Muller dello studio brasiliano Baita Design, pensato proprio per sfruttare spazi ridotti come bagni piccoli riunendo lavandino e vasca. C’è anche una versione mini vasca idromassaggio con un lavandino singolo per quei bagni veramente minuscoli. Il colore della vasca è bianco con delle strisce verdi mentre il materiale con cui è composta è policarbonato

Ora non avete piu’ scuse per comprare una vasca anche se il prezzo non è abbordabilissimo.

Piccola vasca idromassaggio cosa controllare

Misura

Per prima cosa, devi misurare lo spazio in cui andrà la tua nuova vasca da bagno. Oltre a misurare la lunghezza e la larghezza dello spazio designato, assicurati di avere un’idea di quanto alta vuoi che sia la tua vasca. Se non puoi infatti sfruttare larghezza e lunghezza, vai con la profondità. Ci sono vasche piccoline che si sviluppano in altezza e ti permettono di stare seduto.

Installazione

Dovrai anche considerare come verrà installata la tua nuova vasca. Dovrai incassare la vasca in uno spazio realizzato in muratura o la installerai fuori terra?   indipendente? La configurazione e le caratteristiche esistenti del tuo bagno determineranno quale tipo di vasca è la migliore.

Caratteristiche speciali

Anche le piccole vasche da bagno possono essere dotate di caratteristiche speciali. Considera se vuoi una vasca con idromassaggio o piccole vasche con lo sportello per facilitare l’accesso di persone anziane. Tieni presente che queste funzionalità potrebbero aumentare il prezzo, però.

VASCA IDROMASSAGGIO PICCOLA i MODELLI

 

 

vasca-idromassaggio-piccola BUSCO EASY

vasca-idromassaggio-piccola BUSCO EASY

BUSCO ha in catalogo il modello Easy che misura 150 cm per 70 di larghezza. Ha un piccolo sportello di accesso ed è disponibile anche con pannello per la doccia. L’accesso è dunque facilitato anche per le persone anziane che non riescono a scavalcare. Disponibile anche la versione da 170 cm. La vasca idromassaggio ha 8 getti , può essere installata ad angolo o al centro. Optional cromoterapia e radio.

vasca-angolare-piccola

KINEDO LIFE

KINEDO ex Grandform ha in catalogo ha il modello LIFE una vasca angolare piccola con idromassaggio che misura 140 cm per lato. Colore bianco lucido, con un design minimalista si sposa bene in qualsiasi tipo di bagno, da quello moderno al classico o antico-vintage. Rubinetteria disponibile e cuscino per appoggio.

vasca-idromassaggio-150-cm

DIMHORA TORINO

DIMHORA è un’azienda italiana che produce vasche idromassaggio a dei prezzi interessanti. Nel catalogo tra i tanti modelli troviamo la vasca TORINO che misura 150 cm quindi può essere montata anche in bagni piccoli. Due versioni con larghezza differenti, da 75 cm e ancora piu’ “small” da 65 cm.

La vasca monta una rubinetteria in ottone cromato, mentre la pannellatura è realizzata in plastica acrilica bianco lucido.

Tinozze Finlandesi da esterno Funzionamento e Prezzi

La penisola scandiva gode di una lunga tradizione sulla sauna e sui bagni in acqua calda invernali all’ aperto. E’ una parte essenziale della cultura nordica, una tradizione praticata tutto l’anno, ma un’esperienza molto diversa e memorabile quando iniziano i freddi inverni.

Le tinozze finlandesi sono recentemente disponibili anche in Italia, realizzate nella stessa maniera e con gli stessi metodi di quelle dell’ estremo nord europeo. In Finlandia è una cosa normale andare in un negozio di ferramenta, ipermercato per acquistare una tinozza in legno (si chiamano più comunemente “Palju“) da mettere nel proprio giardino, da noi un po’ meno.

Le tinozze finlandesi possono essere riscaldate la sera, per godersi e rilassarsi dopo una giornata di lavoro in compagnia di amici o della propria famiglia. 

tinozza-finlandese

Tinozze finlandesi cosa sono

si tratta di tinozze circolari, le stesse ad esempio che vengono ancora usate per lavare i panni, di dimensioni ovviamente maggiori, realizzate in legno. La tipica tinozza finlandese contiene acqua che viene riscaldata attraverso una caldaia posta a ridosso della tinozza stessa. E’ alimentata a legna, ma i nuovi modelli possono anche riscaldare attraverso delle serpentine elettriche.

Ci sono di varie dimensioni e possono contenere anche 4 – 6 persone. Si installano facilmente in giardino o in un terreno all’ aperto.

Possono essere realizzate interamente in legno con la tecnica della pinzatura delle tavole nelle scanalature, le tavole vengono pressate insieme con anelli in acciaio inox senza l’uso di colla, sigillanti e chiodi. In altri casi l’interno della tinozza è rivestito in prodotti realizzati in polietilene. 

L’esperienza della sauna finlandese è completa se multisensoriale. Tiene conto di tutto ciò che accade nella sauna o nella vasca: ti calmi e rilassi prima di entrare in acqua, prepari la vasca o la sauna.

Se usi la sauna lanci acqua sulle pietre del riscaldatore e ti rilassi, puoi usare i profumi della sauna, potresti andare a nuotare se la grandezza della vasca lo permette e trascorrere del tempo all’aperto. E poi, dopo il bagno, puoi mangiare e passare del tempo con i tuoi amici. 

tinozze-finlandesi-idromassaggio

Tinozze finlandesi funzionamento

Le tinozze funzionano in maniera molto semplice. Si tratta di vasche circolari di dimensione molto variabile. Quelle piccole da 120 cm di diametro possono contenere 1-2 persone, poi si sale fino a quelle grandi da 200 cm di diametro e piu’.

Una tinozza da 170 cm può ospitare anche 4 persone per una portata d’acqua di 1700 litri.

Può essere riscaldata sia con la stufa a legno integrata che con il riscaldatore elettrico. In entrambi i casi ci vogliono diverse ore per arrivare ad avere acqua calda. Dobbiamo sempre acquistare la copertura termica che rende calda l’acqua che è quasi sempre di serie.

 

Tinozze finlandesi con riscaldatore elettrico

in questo caso la tinozza è riscaldata con un riscaldatore esterno grigio adatto per il riscaldamento di piccole vasche. È realizzato in alluminio marino di alta qualità e assorbe da 3 a 6 Kw di energia elettrica, a seconda della portata d’acqua della vasca. Attenzione quindi al carico che può supportare il vostro contatore elettrico.

Tinozze finlandesi idromassaggio

i modelli che si acquistano possono poi essere personalizzati dall’ acquirente. L’opzione piu’ richiesta è quella dell’ idromassaggio. La tinozza in questo caso arriva già corredata di bocchette airpool da cui uscirà l’aria che creerà le bolle dell’ idromassaggio.

Altri optional includono i faretti sommersi, la cromoterapia, i cuscini ecc.

tinozza-finlandese-prezzo

Tinozza finlandese con stufa a legna

A seconda del periodo dell’anno, per riscaldare la tinozza sono necessari 60–120 litri di legna da ardere secca.

La quantità di legna necessaria varia a seconda di fattori quali la temperatura iniziale dell’acqua, il contenuto di umidità e la qualità della legna e la temperatura esterna. L’uso di una copertura per vasca riduce notevolmente il tempo di riscaldamento. 

Bisogna sempre svuotare la stufa dalla cenere prima del riscaldamento, compresa la parte superiore delle griglie. Mantieni un fuoco vivo e aggiungi legna da ardere una volta ogni 10-15 minuti per assicurarti che il fuoco non si spenga nel bel mezzo del processo di riscaldamento. L’acqua viene fatta circolare dalla forza di gravità, il che significa che se il fuoco si spegne, la circolazione rallenta e ci vuole tempo per riavviare il fuoco e ripristinare la circolazione.

Quando riscaldato, il riscaldatore deve essere pieno d’acqua, il che significa che il livello dell’acqua della vasca deve essere al di sopra del passaggio superiore. Quando viene riscaldata, l’acqua diventa più leggera, per cui sale nella parte superiore del riscaldatore e viene trasferita nella vasca attraverso il tubo di circolazioneL’acqua fredda nella vasca scende sul fondo e viene trasferita nel riscaldatore attraverso il tubo di circolazione inferiore.

Quanto ci mette l’acqua per riscaldarsi?  La velocità di riscaldamento dell’acqua dipende dalla potenza del riscaldatore, dalle dimensioni della vasca, dalla qualità della legna da ardere, dalla temperatura dell’aria e dall’utilizzo o meno di una copertura per vasca. Ad esempio, a una temperatura di 10 °C, una vasca da 1.500 litri impiega circa 2-3 ore per riscaldarsi per bene

Tinozze finlandesi prezzo

Una tinozza finlandese da esterno in legno naturale da 4-6 persone da 200 cm di diametro e riscaldatore a legna da 40 Kw termici costa circa 6000 euro.

Si risparmia parecchio se invece del legno si usano quelle realizzate in materiale plastico, anche riciclato, si può arrivare a pagarle anche la metà con la stessa grandezza, quindi 3000 euro circa.

 

 

 

 

Vasca Idromassaggio Portatile Gonfiabile

Viene prodotta in Inghilterra, ma può essere acquistata anche in Italia attraverso Internet, è la vasca idromassaggio gonfiabile da esterno (ma anche da interno) . Si chiama Lay Z Spa. Non si tratta della classica piscina giocattolo, ma di una vero e proprio idromassaggio portatile venduto ad un prezzo economico con portata da 848 litri da utilizzare negli spazi all’ aperto, in giardino o in terrazzo.

E’ disponibile in tanti colori e con rivestimenti in vari effetti, come legno oppure rattan, può essere acquistata IN OFFERTA SU AMAZON.

Bestway 60017 Minipiscina idromassaggio gonfiabile Lay-Z-Spa Palm Springs AirJet™

Prezzo: 756,60 €

3 Nuovo e usato disponibile da 756,60 €

Il prodotto esegue veri e propri trattamenti rigeneranti, come quelli dei centri benessere. I massaggi sono garantiti da una valvola in grado di sviluppare fino ad 80 getti d’acqua con una potenza di 600 watt.

Le dimensioni non sono troppo modeste: un diametro di 2 metri per una profondità di 70cm. Ci sono però diverse grandezze, anche forme quadrate. Possiede una pompa di riscaldamento per far arrivare l’acqua fino a 40 gradi. Può essere sgonfiata, trasportata, e rimontata dove vogliamo, portata anche in vacanza in camper o campeggio.

Può sembrare piccola, ma non è così visto che la vasca  gonfiabile può ospitare fino a 4 persone. Un comodo comando con display Lcd permette di regolare la temperatura dell’acqua e la potenza dei getti per massaggiarti.idromassaggio kit Inoltre grazie ad un compressore integrato basterà distendere la Lay-z-Spa in giardino e si gonfierà da sé, attraverso il compressore (potenza 2kw) incluso nel kit, premendo un semplice tasto. Possiede anche un sistema di filtraggio dell’acqua e la copertina per la protezione notturna.

Prezzo: a partire da 780 euro.

Altro modello molto apprezzato E’ QUELLO DELLA INTEX, che ha piu’ o meno le stesse dimensioni della precedente per una capacità di 795 litri di acqua.

 

idromassaggio-gonfiabile-intex

idromassaggio-gonfiabile-intex

Anche in questo caso la capienza è di 4 persone, compreso nel prezzo c’è un dispenser galleggiante, utile per inserire le pasticche di cloro o di ossigeno . La manutenzione dell’ idromassaggio gonfiabile avviene grazie alla cartuccia sostituibile di cloro e il kit strisce tester, inclusi nella confezione.

Intex 28482EX - Vasca Idromassaggio Gonfiabile Simple Spa, 4 posti, Grigio, ⌀ 196x66 cm

Prezzo: 419,99 €

5 Nuovo e usato disponibile da 419,99 €

L’idromassaggio da esterni gonfiabile viene fornita di copertura termica e gancio di sicurezza per evitare l’accesso da parte di bambini.

Il pannello di controllo permette di regolare la temperatura dell’ acqua che può essere scaldata tra 20 e 40 gradi grazie al sistema interno che si alimenta con la corrente elettrica.

Vasche Idromassaggio Angolari, modelli e prezzi

Le vasche da idromassaggio angolari sono probabilmente quelle che più ci fanno avvicinare all’ idea di possedere una piccola spa nella propria casa. Assomigliano ad una mini piscina, riescono a farci immergere stando seduti coprendo tutto il corpo e molto spesso in quelle più ampie c’è spazio anche per due o più persone.

Alla stessa stregua le vasche da idromassaggio angolari possono essere utilizzate per bagni più piccoli, perchè di dimensioni ridotte rispetto alla classica vasca 170-180×60-70-80, ma che grazie ad una maggiore altezza, riescono ad avere la stessa portata d’acqua. Oppure di forma quadrata riescono a ben sfruttare lo spazio a disposizione appoggiandosi all’ angolo del bagno

Questi i modelli di vasche idromassaggio ad angolo più famosi con i relativi prezzi:

HAFRO: azienda italiana con una buona tradizione nel campo dell’ arredo bagno e nella realizzazione di docce e vasche. In catalogo troviamo Armony Plus una vasca angolare quadrata da 140 cm di lato e altezza di 69 cm. Dispone di 6 idrogetti e 12 iniettori airpool con cascata cromata. C’è poi IGLOO, un po’ piú grande da 160 cm, sempre quadrata e EGO da 150 cm.

armony-plus

armony-plus Hafro

Albatros
Niwa: si tratta di una vera e propria mini piscina che riesce a contenere due persone. Notevoli le dimensioni (190 x 230 x 86), notevole anche il peso: 270kg solo la vasca a cui va aggiunto il peso di 1000 litri di acqua, la capienza massima. Non adatta quindi per tutte le situazioni. Prezzo di circa 10 mila euro.

Turbopool professional Albatros, vasca idromassaggio doppia per due persone, misura 180x180x57. Prezzo circa 5000 euro.

Lylia 140: dimensioni 140 x 140 x 59,5 (Disponibile anche nella versione 150x150x59,5) è la classica vasca da idromassaggio angolare, uno dei modelli base di Albatros, prezzo circa 1300 euro.

Airone 158: è una vasca angolare asimmetrica che sborda un pochino di meno dalla lunghezza un po’ irregolare: 150×80/100×57. Prezzo:1100 euro.

Whirlpool
la casa statunitense propone quattro linee: classic, elegance, wood, earth. La prima è quella base con modelli angolari semplici ma di buon gusto ad un prezzo accessibile, a partire da 1000 euro. I modelli sono: Atlante con gli inserti in vetro che misura 160x160x78mm, poi troviamo Apollo 156, Stella 130 e 141.
La linea Elegance c’è il modello New Diana mentre Giove è una vasca quasi rettangolare che misura 185x150x71, prezzo 2000 euro.

Teuco
la casa italiana propone il suo modello di punta che Duralight T21 che misura 141×141. Vasca angolare con pannello frontale in cristallo di altissimo design, prezzo: 8000 euro circa. Un modello più economico è la Coralya GL Hydrosilence Hydro Clean System, dimensioni 140×140 con radio. Prezzo: 6000 euro.

Jacuzzi
sono gli inventori dell’ idromassaggio e rappresentano il top sul mercato. Il modello Classic Celtia è una vasca da idromassaggio angolare disegnata da Carlo Urbinati che misura 150x150x57. Ha 6 getti rotanti, completa di deviatore, doccetta, erogatore a bordo vasca e cuscino poggiatesta. Prezzo 3000 euro.

Questo sono alcuni modelli delle marche più prestigiose, ovviamente per risparmiare sull’ acquisto di una vasca da idromassaggio ad angolo potete optare per marche meno blasonate o per produzioni locali che sicuramente avranno un prezzo più basso.
TREESSE: il gruppo viterbese ha in catalogo 11 modelli di vasche angolari. Quella più interessante è la Dafne Box con doppia seduta interna e pannello protettivo in plexiglass per fare la doccia. Misura 152×152 cm ed è alta 230 cm. 16 getti airpool, 4 jet nel box e 3 nebulizzatori quando si fa solo la doccia.

Idromassaggio da Esterno, i modelli Migliori

Torniamo a parlare di vasche idromassaggio da esterno che, nelle taglie più grandi, diventano delle vere e proprie minipiscine che possono ospitare più di due persone. Si tratta di modelli “adattati” che vanno installati all’ aperto, quindi devono avere delle caratteristiche particolari per resistere alle intemperie come pioggia e freddo tipiche dei mesi invernali oppure dai raggi Uv dell’estate.

I modelli disponibili sul mercato italiano sono tanti, con forme circolari, rettangolari, quadrate, installabili ad incasso a sfioro, oppure fuori terra con pannelli. Anche gli optional a disposizione con cui personalizzarle sono tantissimi. Musica con la possibilità di collegare via bluetooth uno smartphone alle casse che si trovano sulla vasca, cromoterapia, aromaterapia, riscaldatore per mantenere sempre l’acqua calda, schermi Tv.

Oggi faremo una carrellata sulle marche che in Italia propongono idromassaggi da esterno, minipiscine utilizzabili però anche all’ interno della casa quando il solaio lo permette, partiamo con:

Hotspring Envoy Nxt: si tratta di una minipiscina idromassaggio dalle grandi forme in grado di ospitare fino a 7 persone. Misura infatti 236 x 231 cm ed è alta 97 cm. Può contenere 1700 litri. Le forme degli spigoli sono arrotondate con incassate delle luci ledi di grande impatto. Disponibile la copertura termica, il sistema audio wireless,  i gradini per l’accesso e la disinfezione a sale. Prezzi a partire da 8 mila euro.

vasca idromassaggio

miami treesse

Miami di Treesse: si tratta di una vasca ad incasso con idromassaggio che offre aromaterapia, ozonizzatore e numerosi getti idro, airpool, a fontana e a cascata. Prevede inoltre isolamento termico e protezione antigelo. A pieno carico pesa 1.992 kg. Misura L 23,7 x 22,6 x H 94 cm. Possono sedersi al suo interno 6-7 persone. E’ possibile installarla anche internamente.  Prezzi a partire da 5500 euro, a seconda degli optional scelti. Qui le caratteristiche tecniche.

 

DREAM di Hafro: è dotata di 50 getti per idromassaggio, massaggio cervicale, ozonoterapia e idrokinesiterapia, la minipiscina con pedana e rivestimento in durawood, materiale resistente ai raggi Uv, all’acqua, ai graffi e alle ammaccature. Dispone di 4 posti, più una seduta lunga. Misura L 214 x P 214 x H 90 cm. Disinfezione automatica è dotata di copertura. Prezzi a partire da 6500 euro. A questo indirizzo il catalogo di minipiscine e idromassaggi da esterno Hafro.

seaside teuco

Seaside 641 di Teuco )disponibile solo usata perchè Teuco è fallita): molto silenziosa grazie alla funzione Hydrosilence, la minipiscina fuori terra con idromassaggio è attrezzata con sistema di luci cromo experience e illuminazione perimetrale. I pannelli esterni color cipria sono abbinati a inserti in alluminio. Di dimensioni contenute misura L 220 x P 200 cm. Le doghe in mogano possono essere scelte in marrone scuro o chiaro. Catalogo Teuco. Prezzi a partire da 7mila euro.

Pool Project A500 Grandform
: la vasca idromassaggio fuori terra offre sei posti in totale, cinque a sedere e uno sdraiato, ognuno con un massaggio dedicato a una zona del corpo. Nella versione full optional include cromoterapia, radio e copertura termica. Misura L 215 x P 215 x H 94 cm. Impianto per la disinfezione dell’acqua mediante ozono è di serie. Dati tecnici.
jacuzzi-j400

jacuzzi-j400

Jacuzzi: possiamo affermare che la casa americana è quella che ha inventato l’idromassaggio ed il suo nome è sinonimo di prodotti di lusso. In catalogo ci sono tre modelli di idromassaggio da esterno fuori terre: J200 e J500. Si tratta di vasche raffinate di varie dimensioni che possono ospitare da 4 ad 8 ospiti. Cromoterapia, luci, acqua riscaldata, getti potenti, in queste minipiscine c’è tutto. Prezzi a partire da 500 euro. CATALOGO JACUZZI.

Vasca idromassaggio Spa di Busco: si tratta di minipiscine da incasso di varie misure, la più grande (  340×241) può ospitare 10 persone. Possibilità dell’ installazione fuori terra con pannellatura. Catalogo Busco. Prezzi a partire da 8mila euro.

Le Migliori Vasche Combinate, Prezzi e Consigli

Se non si vuole fare a meno della vasca e manca lo spazio per collocare anche la doccia, una buona soluzione può essere quella di ricorrere alle “vasche combinate“. Nella scelta del modello bisogna tenere in considerazione anche la disposizione del bagno, ad esempio nelle vecchie abitazioni che solitamente hanno dei bagni lunghi e stretti bisogna indirizzarsi verso delle vasche combinate rettangolari valutando anche la misura del vano porta; in un bagno in cui è invece possibile mettere la vasca combinata sotto una finestra, si può ridimensionare l’ingombro anche se l’accesso alla finestra risulterà difficoltoso.

Le vasche combinate più attuali sono quelle in metacrilato, un materiale sintetico che offre il vantaggio di poter essere modellato con le forme più svariate e di essere molto resistente ai segni. Le varie aziende produttrici di sanitari hanno creato vasche combinate rotonde, quadrate e dalle forme plastiche, sono disponibili nella versione con o senza idromassaggio (combinati idromassaggio) e sono dotate di pannelli frontali e laterali che permettono di trasformare una vasca in una comoda doccia.

Chi cerca una vasca combinata super accessoriata adatta ai bambini, agli adulti e agli anziani può indirizzarsi verso i combinati 383 e 385 della Teuco Guzzini, tutti e due i modelli permettono un’immersione profonda grazie al pozzetto più basso rispetto al normale fondo. Le vasche possono essere dotate di “Hidrosilence” l’esclusivo sistema di idromassaggio di Teuco che permette di avere, grazie a una speciale bocchetta, un flusso armonico e silenzioso di acqua ed aria.
Entrambi i modelli sono dotati di seggiolino: nel combinato 383 l’appoggio è fisso, in quello 385 si può rimuovere. Il rivestimento dei pannelli è disponibile in acrilico bianco o nei colori rovere sbiancato, rovere antracite e wengè, i più esigenti possono poi personalizzare il rivestimento dei pannelli in base ai propri gusti scegliendo al posto del legno sintetico quello naturale. Il modello combinato 383 costa € 6.350 ca, quello 385 € 4.700 ca. I prezzi possono variare a seconda degli accessori inseriti.

Di grande effetto è il “box combine 2000” della Albatros, marchio del gruppo Domino, si tratta di una vasca con doccia molto compatta nelle dimensioni, spaziosa e comoda con un unico pannello laterale di cristallo completamente removibile. E’ dotata inoltre di un programma di idromassaggio personalizzabile. E’ disponibile nella versione con o senza idromassaggio. Prezzo 3,989,00 euro ca.

Ideale per un bagno comodo è la bellissima “flexa twin” di Jacuzzi, si tratta di una vasca combinata molto scenografica ma nel contempo elegante e completa di tutti gli accessori; la vasca con poggia testa è dotata di 6 speciali bocchette dorsali che emettono dei piccoli getti di acqua rotanti, la doccia ha la funzione “Power Fall” che offre un getto d’acqua costante e continuo. E’ possibile scegliere la versione extra lusso con soffione a pioggia e bagno turco con clima. E per finire…ha l’impianto stereo e il telefono viva voce. Prezzo da € 10.000 in su (dipende dal modello e dagli accessori).

Pratico e funzionale è il “duo box” della Hafro con vasca rettangolare e box cabina angolare dotato di due ante di cristallo apribili verso l’esterno. Il combinato è dotato di 6 getti vortice e di 6 getti per idromassaggio verticale, ha inoltre un faro subacqueo che illumina il fondo. Sono disponibili varie misure di vasche. Prezzo € 5.000/€ 6.000.

Chi ama un design moderno e funzionale si può indirizzare verso le vasche combinate prodotte da Glass, tutti i combinati offrono, grazie alle speciali bocchette Jet Clean (brevetto Glass) un sistema di idromassaggio esclusivo che permette di ottenere un effetto tonificante sulle parti del corpo maggiormente affaticate. Molto bella per le sue forme essenziali è la vasca doccia combinata modello Sintesi dotata di idromassaggio vortice a 6 getti e doccia verticale a 8 getti. Costa € 5.000.

In foto vasca combinata Albatros 2000

1 2